AIRAM - Centro Medico Via Lame, 165 - 40013
Castel Maggiore
BOLOGNA
Mail. info@centromedicoairam.it Tel. 051 705818 / 051 702188 Cel. 334 7761703 Fax. 051 4179822

Ortodonzia Bologna

Ortodonzia presso il Centro Medico AIRAM

Ortodonzia a Bologna

Per ortodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che studia e corregge
l’allineamento dei denti in arcata
. I nostri Odontoiatri specializzati nella ortodonzia dei bambini e nella
ortodonzia degli adulti si occupano della prevenzione e/o eliminazione delle anomalie responsabili per
favorire così un migliore mantenimento nel tempo dei denti e gengive

Ortodonzia pediatrica

Già a 5 anni è consigliabile il primo controllo ortodontico
per intercettare le anomalie dello sviluppo dento-scheletrico che si renderanno
successivamente responsabili dei denti storti. In una fase precoce infatti,
è possibile stimolare la crescita dei denti e delle basi ossee mascellari e
mandibolari con dei dispositivi funzionali molto tollerati dai bambini(apparecchio dei denti – apparecchio mobile).
Anomalie frequenti sono il morso incrociato, il morso aperto, il morso
coperto ma anche abitudini viziate come la respirazione orale, il succhiamento
delle dita(dito in bocca) e la deglutizione atipica.

Trattamenti di ortodonzia dei bambini a Bologna

Nella fascia di età 8/10 anni è proprio il ritardo
della perdita dei denti da latte
che può influire sul normale ricambio dei
denti in arcata
.
I trattamenti ortodontici più utilizzati sono quelli fissi
fatti con piastrine
che vengono incollate sulla faccia anteriore dei denti(apparecchio fisso).
Questi dispositivi possono essere standard in acciaio
ma anche, in alcuni casi, “interni” che non si vedono(apparecchio fisso linguale).
Possono anche essere in fibra di vetro altamente estetici (apparecchi fisso estetico).

In Airam a Bologna vengono svolti interventi di ortodonzia per adulti

Il centro medico Airam dispone di ortodontisti professionisti in grado di rendere i denti nuovamente allineati. Con l’avanzare degli anni i denti frontali normalmente allineati tendono fisiologicamente a muoversi. Ciò è dovuto principalmente alla diminuzione della quantità ma soprattutto della qualità dell’osso alveolare dentro cui i denti sono inseriti. Se poi i denti sono già disallineati per problematiche preesistenti (perdita di alcuni elementi dentari, affollamenti dentari da anomalie ortodontiche, malocclusioni, ecc) questi tenderanno ancor più a sovrapporsi se non addirittura ad accavallarsi. L’estetica del sorriso è così gravemente compromessa ma soprattutto la funzione: i denti storti purtroppo diventano anche sempre più instabili e precocemente andranno persi. Con l’ortodonzia si riesce a prevenire la perdita dei denti.
Apparecchio dentale del Centro Medico AIRAM

Ortodonzia invisibile a Bologna: riallineare i denti con le mascherine invisibili

Oggi è possibile, anche in età adulta, riallineare i denti in modo del tutto invisibile grazie all’utilizzo delle mascherine sequenziali invisibili. Queste sono dei veri e propri allineatori (alligner) che vengono realizzati appositamente per ciascun paziente. Ogni mascherina deve essere indossata, giorno e notte escluso i pasti, per due settimane consecutive per essere poi sostituita dalla successiva fino a quando, allineatore dopo allineatore, i denti tornano nella posizione corretta.
L’ortodonzia invisibile è unottima alternativa all’apparecchio tradizionale. L’apparecchio invisibile è personalizzato, comodo, trasparente e rimovibile ma soprattutto efficace.
Grazie al rendering 3D ortodontico con l’ausilio di software altamente sofisticati è possibile vedere il risultato finale ancor prima di iniziare. Tutto viene programmato in anticipo nei minimi dettagli. È possibile così sapere in anticipo che aspetto avranno i denti alla fine del trattamento.
La durata dell’apparecchio invisibile è molto variabile, può andare dai 6 ai 15 mesi, i primi risultati sono visibili già dopo poco tempo ma per avere risultati ottimali è importante che il paziente sia rigoroso e indossi sempre le mascherine, poiché solo in questo modo l’efficacia sarà ottimale.
Il trattamento con le mascherine invisibili è assolutamente indolore ed essendo spesse meno di un millimetro non interferisce assolutamente con la fonazione.