AIRAM - Centro Medico Via Lame, 165 - 40013
Castel Maggiore
BOLOGNA
Mail. info@centromedicoairam.it Tel. 051 705818 / 051 702188 Cel. 334 7761703 Fax. 051 4179822

Blog

COME ELIMINARE LE OCCHIAIE IN MANIERA EFFICACE

Le occhiaie sono tra le preoccupazioni cosmetiche più diffuse tra uomini e donne. Si tratta di un’ombreggiatura scura sotto gli occhi spesso accompagnata da gonfiore (borse).

Non possono considerarsi un vero problema medico, come dimostrato dai pochi articoli scientifici a riguardo, tuttavia si tratta sicuramente di un grande problema estetico per le persone che le manifestano: un “disguido d’apparenza” che conferisce al viso un aspetto stanco e un precoce effetto invecchiato.

Le cause delle occhiaie

All’insorgenza delle occhiaie concorrono vari fattori:

  • Invecchiamento cutaneo: dovuto da aggressioni da parte di agenti atmosferici;
  • Disturbi della microcircolazione: aumentata permeabilità del plesso venoso, ristagno di liquidi da scarsa irrorazione. L’associazione frequente con un accumulo di melanina conferisce alle occhiaie la tipica colorazione grigio-bluastra;
  • Predisposizione genetica: le occhiaie spesso, rappresentano una condizione tipica di più membri della stessa famiglia. Più frequente in soggetti con pelle chiara e sottile;
  • Abitudini sbagliate: è evidente un peggioramento delle occhiaie il mattino o dopo un pasto salato. Frequenti anche in soggetti con carenza di sonno, malati (anemia) o debilitati, dediti a intenza attività sportiva e mentale.

Trattamenti estetici per le occhiaie

Prima di ricorrere a qualsiasi tipo di trattamento è bene farsi visitare da un medico esperto in medicina estetica per individuare la terapia che meglio si addice a ciascun caso.

Cosmetica BIO antiage

I cosmetici naturali, abbinati con ingredienti di sintesi, trovano largo utilizzo come primo approccio cosmetico al trattamento delle occhiaie:

  • Mirtillo: le bacche di mirtillo (antocianine, tannini, argutina, terpeni) hanno importanti proprietà antiossidanti e capillarotrope in grado di contrastare la fragilità capillare e venosa. Il miglioramento del tono vasale del microcircolo oculare contribuisce alla diminuizione del gonfiore della zona sub-oculare tipico delle occhiaie;
  • Ippocastano: il principio attivo del castagno d’india, l’escina, ha prevalentemente azione antinfiammatoria e astringente, in grado di ridurre la permeabilità capillare. Usata spesso in crema anticellulite, trova largo utilizzo anche come crema anti-occhiaie;
  • Cetriolo: un ortaggio molto conosciuto per le sue qualità idratanti, decongestionanti, vasocostrittrici e antinfiammatorie. È spesso utilizzato con impacchi di fettine sugli occhi per ridurre il gonfiore e per migliorare il contorno;
  • Magnolia: l’estratto della corteccia di magnolia, i cui principi attivi (magnololo e onochiolo) possiedono potente capacità antinfiammatoria, antiossidante e antiedema è frequentemente usata in cosmetologia antiage per aumentare l’elasticità della pelle del contorno occhi e contrastare le occhiaie;
  • Caffè: L’estratto contenuto nei chicchi (caffeina) grazie alle proprietà antiedemigene e lipolitiche è impiegato in cosmetologia come principio attivo di creme anti-cellulite ed anti-occhiaie;
  • Rusco e centella: Le sostanze contenute nelle loro foglie (saponine steroidee, tannini, fitosteroli) sono utilizzate in creme particolarmente adatte a trattare i disturbi della micro-circolazione responsabili delle occhiaie come l’aumentata permeabilità del plesso venoso o il ristagno di liquidi;
  • Vite: i flavonoidi contenuti nella vite rossa (rutina e quercetina) sono in grado di influenzare la permeabilità capillare ostacolando la formazione di edemi e gonfiori.

Trattamenti di medicina estetica

I trattamenti di medicina estetica sono riservati ai casi cui le occhiaie, soprattutto nei pazienti giovani, non risentono di alcun giovamento con l’uso di creme cosmetiche specifiche e sono particolarmente infossate.

I Filler sono riempitivi utilizzati sono a base di acido ialuronico o d’idrossiapatite di calcio e complessi a base di aminoacidi e vitamina B6. L’effetto di ringiovanimento dello sguardo è naturale e significativo ma non definitivo (dura circa un anno).

Trattamenti chirurgici

Le soluzioni chirurgiche mini-invasive per la correzione delle borse e delle occhiaie sono prevalentemente rivolte alla rimozione del grasso e/o al suo riposizionamento all’interno del solco naso-lacrimale. L’intervento per via trans-congiuntivale porta a un’ottima correzione del difetto senza lasciare cicatrici.

Nel centro medico Airam puoi trovare i migliori specialisti per questa tipologia di interventi. Contattaci per una visita.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.